Notizie e comunicati

#Comunicati   domenica 13 maggio 2018
Terremoto a Fondo Classifica in Prima Divisione

Uff. Stampa UTA Pesaro
Ci sar anche poco pathos in cima alla classifica di Prima Divisione, con Seamen e Panthers che paiono proiettate sempre pi verso il traguardo dellItalian Bowl, ma alle loro spalle battaglia vera, con risultati impronosticabili e colpi di scena degni dei migliori thriller.

Sabato sera, a Torino, i Giaguari sono incappati nellennesima beffa stagionale, perdendo la sfida salvezza contro UTA negli ultimi 10 secondi di gioco, dopo aver condotto  respingendo gli avversari colpo su colpo per tutto lincontro. Pesaro ha lenorme merito di non mollare mai, di crederci fino in fondo e, se ce nera bisogno, lha dimostrato ancora una volta quando, a pochi secondi dal fischio finale, ha deciso di tentare il tutto e per tutto con una trasformazione da 2 punti. La fortuna aiuta gli audaci, si dicee mai come questa volta laudacia stata premiata. UTA, dunque, centra la seconda vittoria stagionale e allontana per ora lo spettro della retrocessione, spettro che invece tormenter i torinesi probabilmente fino allultima giornata, quando contro i Lions si giocher lin or out.

A Parma, i Panthers partono con il freno a mano tirato, concedendo troppo al gioco aereo dei Ducks, che chiudono il primo quarto di gioco in vantaggio per 22 a 14. Nel secondo quarto di gioco, la musica cambia, i Panthers vanno in TD per tre volte consecutive, la prima su intercetto di Brett McMakin che riporta lovale per 72 yard direttamente in endzone. E show di Kris Durham, in intesa perfetta con Tommaso Monardi, che a fine giornata metter a referto 3 TD personali su altrettanti passaggi del Tommy nazionale. Nella seconda met dellincontro, sale in cattedra anche la difesa parmense, che conceder ai laziali solo unaltra opportunit nellultimo quarto di gioco e a partita ormai chiusa. Con la sesta vittoria a referto, i Panthers consolidano la seconda posizione e possono cominciare a pensare con tranquillit ai playoff.

Al cardiopalma la partita tra Guelfi e Dolphins, con un primo quarto di studio da parte di entrambe le formazioni e poi unimprovvisa accelerata degli anconetani, che vanno a segno due volte con due corse di Fellonte Misher dopo che la difesa aveva messo a segno una safety. Si va al riposo di met partita sullo 0 a 14 e alla ripresa i Guelfi sembrano ritrovare un po di coraggio, andando a segno con una bella ricezione di Bemmo Pogo su pass di Dawson e annullando ogni tentativo offensivo dei Dolphins. Nellultimo quarto di gioco, per, i Dolphins si avvicinano di nuovo alla red zone, non riuscendo a segnare ma centrando i pali con un field goal. I Guelfi rispondono subito con un altro TD pass di Dawson su Vannucci ma i dorici restano in vantaggio, mettendo a segno un intercetto sanguinoso proprio allo scadere e proprio quando pareva che Firenze fosse pronta al sorpasso. I Dolphins portano a casa la terza vittoria e la prossima settimana, contro UTA, si giocheranno un posto con vista sui playoff.

Questi i risultati ufficiali:

Giaguari Torino vs UTA Pesaro         28-29
Panthers Parma vs Ducks Lazio         45-28
Guelfi Firenze vs Dolphins Ancona    14-17

Classifica:
Seamen 7-0, Panthers 6-1, Giants, 5-2, Guelfi 4-4, Rhinos 4-3, Ducks 3-4, Dolphins 3-5, , Lions 2-5, UTA 2-6, Giaguari 1-7