Notizie e comunicati

#Comunicati   luned 16 ottobre 2023
IL FLAG ALLE OLIMPIADI 2028 DI LOS ANGELES!

Il lungo e faticoso percorso, avviato oltre 4 anni fa da IFAF, la Federazione Internazionale della quale fa pare la FIDAF, ha raggiunto nella notte il traguardo pi ambito: nel 2028, alle Olimpiadi di Los Angeles ci sar anche il Flag Football!

"Un momento storico per il Flag Football nel mondo ha commentato Leoluca Orlando, Presidente della Fidaf e un momento di particolare entusiasmo da parte della Fidaf, che ha dato nelle sedi internazionali forte sostegno alla partecipazione alle Olimpiadi del 2028 e negli ultimi anni ha organizzato in Italia campionati internazionali di questa disciplina, aggiudicandosi titoli europei e prestigiosi successi, come largento conquistato lo scorso anno ai World Games di Birmingham con la Nazionale maschile. Un particolare apprezzamento al CONI e al Presidente Giovanni Malag per la attenzione e per limpegno presso le competenti sedi del CIO.
Il Football italiano e la Fidaf vivranno questi anni, che ci separano dai Giochi Olimpici di Los Angeles, intensificando sempre pi le attivit sportive ed agonistiche e curando una adeguata preparazione.

Tra le nuove discipline ammesse a LA2028 anche il cricket, il baseball/softball, il lacrosse e lo squash. Ma se per i primi tre si tratta di un ritorno, dopo le esperienze in chiave olimpica gi vissute in passato, per squash e flag sar una prima assoluta, unoccasione importantissima di sviluppo per tutto il movimento e una vetrina senza eguali per il football americano, seppur nella sua versione senza contatto.

Fortemente voluta e promossa dalla NFL, che ha lavorato efficacemente al fianco di IFAF intensificando sforzi e investimenti in questi ultimi due anni, linclusione del Flag Football alle Olimpiadi segue quella avvenuta nei World Games di Birmingham dello scorso anno e quella, gi ufficializzata, ma solo per il settore femminile, nei prossimi World Games, a calendario nel 2025 a Chengdu (Cina), per i quali la Nazionale Italiana femminile cercher la qualificazione nel corso dei Campionati del Mondo del prossimo anno a Lahti, in Finlandia.

16 ottobre 2023: Una data ricordare!