Notizie e comunicati

#Appuntamenti   domenica 22 luglio 2018
Ai Pretoriani Roma la Prima Giornata del Torneo Master

Credits: Riccardo Strabbioli
E mezzogiorno quando, allo Stadio Vince Lombardi di Castel Giorgio (TR), scendono in campo i Master per quella che, di fatto, la prima giornata del Torneo Nazionale di categoria (che vede ai nastri di partenza quattro formazioni, Pretoriani Master Roma, Veterans Master Grosseto, Good Ol Boys Bologna e Devils Modena). Saranno 7 le giornate totali in programma, con il gran finale fissato per il 5-6 gennaio 2019, in concomitanza con le finali dei Campionati Giovanili. 
Gustoso antipasto, quindi, questo di Castel Giorgio, con in campo i campioni italiani in carica di questa categoria, i Pretoriani Roma, e una delle migliori formazioni di questo movimento, i Veterans Grosseto. 

Sono i Veterans a partire in attacco ma il primo drive si conclude senza nulla di fatto, con la difesa romana attenta a non scoprirsi. Ottimo, invece, linzio offensivo dei Pretoriani, che trovano subito un buon guadagno con una corsa di Cristiano Izzo. Lo snap sbagliato allazione successiva vanifica per il tutto e i Pretoriani si trovano rapidamente a propria volta al calcio di allontanamento. Con il minutaggio ridotto a 8 a quarto (una delle regole specifiche per questa categoria), il tempo corre rapidamente e si arriva al cambio di campo con il punteggio fermo sullo 0 a 0. Entrambe le franchigie provano a trovare una chiave di lettura per sbloccare il risultato, con i Veterans che mostrano un gioco offensivo pi efficace rispetto agli avversari ma che, tuttavia, resta improduttivo e si va negli spogliatoi per la pausa di met incontro sempre sullo 0 a 0.

Alla ripresa, big play dei Pretoriani che con una lunghissima corsa, con ribaltamento di campo incluso, di Cristiano Izzo sbloccano finalmente il risultato. Il tentativo di trasformazione da due punti non riesce: 6 a 0. A pochi secondi dal termine del terzo quarto di gioco, arriva il raddoppio dei romani, con una QB sneak di Roberto Cestari. Anche in questo caso la trasformazione non va a segno, e il punteggio si fissa sul 12 a 0 per i Pretoriani Roma. Si cambia campo per lultima volta e spetta ai Veterans la prima azione di questo quarto finale di gioco. Alcune azioni di pregio sembrano spezzare linerzia della partita ma la difesa dei romani non concede molto di pi e, nuovamente, Grosseto costretta al punt. Il tempo corre rapidamente, i Veterans provano a reagire ma la partita finisce con risultato invariato e regala ai Pretoriani la prima vittoria di questo campionato, che riprender regolarmente a settembre.

Appuntamento per oggi pomeriggio, alle 18.00 per lultimo evento del weekend, lAll-Star Game di Seconda Divisione.

Foto credits: Riccardo Strabbioli